Bandi 2021

315 mila euro per sostenere progetti di utilità sociale a favore delle persone che vivono nella nostra Comunità.

Queste le risorse che quest’anno mettiamo a disposizione delle organizzazioni Non Profit, per progettare e dar vita ai loro progetti e alle loro idee, grazie ai fondi territoriali resi disponibili da Fondazione Cariplo.

Confermando la volontà di suscitare un’approfondita riflessione sulle progettualità presentate e incentivare la realizzazione di azioni che apportino un significativo impatto sul territorio, anche per il 2021 i bandi sono suddivisi per settore e le tematiche individuate tengono in considerazione le peculiarità del periodo storico che stiamo vivendo, segnato dall’emergere di nuove necessità dettate dal Covid-19.

La tutela del patrimonio storico artistico, l’ambiente e le attività culturali saranno al centro dell’attenzione nella prima parte dell’anno, con uno stanziamento complessivo di 17o mila euro mentre nel secondo semestre potranno essere presentate iniziative riguardanti lo sport e quelle più genericamente inerenti l’ambito sociale e socio sanitario.

Nello specifico i bandi attivi da oggi fino al 5 maggio 2021 sono:

Il 1° bando con un budget di 80.000€ è finalizzato a salvaguardare i beni storici e artistici presenti nel Lodigiano e a incrementare il loro accesso e fruibilità da parte della Comunità, favorendo così la loro valorizzazione. Verrà riconosciuto l’impegno dell’ente proponente a informare la Comunità in merito ai lavori di rivalorizzazione del bene stesso: almeno il 5 per cento del costo totale del progetto dovrà infatti essere destinato ad attività di promozione e comunicazione per fare in modo che il bene oggetto dell’intervento sia conosciuto dalla collettività.
Il 2° bando, con uno stanziamento di 40.000€, ha l’obiettivo di intercettare i crescenti bisogn in tema di rispetto e cura dell’ambiente e del paesaggio attraverso interventi volti al miglioramento del contesto rurale in cui viviamo e alla diffusione, anche tra i più giovani, di una cultura di salvaguardia dei luoghi.
Infine, con il terzo bando, per il quale mettiamo a disposizione 50.000€, si vuole promuovere la cultura quale strumento di aggregazione e che permetta di coinvolgere fasce specifiche della popolazione con iniziative che creino interesse e passione per le arti e le attività culturali prestando una particolare attenzione a contenuti, modalità di fruizione e percorsi nuovi pensati in ottemperanza alle normative di legge sull’emergenza Covid-19.

SCARICA la modulistica nella sezione apposita del nostro sito

L’importanza dell’attivazione della Comunità continua a essere anche nel 2021, l’elemento fondamentale per riconoscere i bisogni e le priorità del territorio.

L’organizzazione proponente dovrà infatti suscitare donazioni da parte di individui, imprese, Enti pubblici e privati, a favore del proprio progetto, in percentuali diverse a seconda del bando (il 50% del contributo deliberato per i primi 2 bandi e il 30% per il terzo bando).

L’obiettivo che la Fondazione vuole così perseguire è incentivare la realizzazione di iniziative che interessino stabilmente ed in prospettiva futura la vita della Comunità, migliorando la coesione sociale.