Ecco il link della prima diretta di Im-Patto Digitale con Alberto Pellai

Cogliere i vantaggi dell’interconnessione, stando alla larga dai rischi dell’iperconnessione. Partendo da questa premessa, sono moltissimi gli spunti di riflessione e i consigli utili forniti da Alberto Pellai nel primo evento online di Im-Patto Digitale, che il 15 giugno ha catalizzato l’attenzione di circa 230 persone tra genitori, educatori e insegnanti.

Puoi riguardare  in qualsiasi momento la diretta dell’incontro “Tutto troppo presto. Sfide educative per genitori di nativi digitali” e riascoltare l’intervento del medico e psicoterapeuta dell’età evolutiva Alberto Pellai, oltre che a Mauro Parazzi, presidente della Fondazione Comunitaria della Provincia di Lodi, Carla Mazzoleni, project leader Im-Patto Digitale e Giulia Spoldi, coordinatrice centro Come.Te – Il Mosaico Servizi.

Insieme, hanno sottolineato l’importanza di accrescere le competenze digitali e informatiche degli studenti e delle loro famiglie, per costruire relazioni e cornici di riferimento efficaci, che aiutino i ragazzi a sfruttare le potenzialità messe a disposizione dalle nuove tecnologie, evitando di incappare nei rischi del web.

Per approfondire i temi dell’incontro, grazie alla collaborazione del Sistema Bibliotecario Lodigiano puoi consultare qui la bibliografia delle opere di Pellai a disposizione per il prestito gratuito in tutte le biblioteche della provincia di Lodi.