Tutti e 21 i progetti de primi 3 bandi 2021 raggiungono l’obiettivo di raccolta fondi

Hanno centrato l’obiettivo tutti e 21 i progetti di utilità sociale selezionati nell’ambito dei primi tre bandi del 2021, per i quali si è chiusa lo scorso 15 settembre la fase della raccolta fondi. Privati cittadini, imprese ed enti pubblici hanno deciso di sostenere con una donazione le iniziative approvate dalla Fondazione, permettendo così a ciascun progetto di confermare l’assegnazione del contributo deliberato.

I settori di intervento interessati con questi tre bandi sono la tutela del patrimonio, l’ambiente e le attività culturali per i quali la Fondazione ha messo a disposizione un contributo complessivo di 155.000€ grazie ai fondi territoriali di Fondazione Cariplo e per i quali sono stati donati 84.052€ da parte della Comunità .

“Siamo molto soddisfatti perché tutti i progetti che avevamo individuato hanno raggiunto il loro obiettivo di raccolta, a conferma della bontà della selezione fatta a suo tempo. Evidentemente queste iniziative hanno trovato il sostegno del territorio perché rispondono a bisogni veri del Lodigiano” – Mauro Parazzi, Presidente della Fondazione Comunitaria della Provincia di Lodi

In particolare, si tratta di 5 progetti finalizzati a salvaguardare i beni storici e artistici presenti nel territorio lodigiano e a incrementare il loro accesso e fruibilità da parte della Comunità, favorendone la valorizzazione; di 8 progetti mirati al rispetto e alla cura dell’ambiente e del paesaggio attraverso interventi volti alla diffusione, soprattutto tra i più giovani, di una cultura di salvaguardia del territorio e di altri 8 progetti promossi nell’ambito del bando che mira a promuovere la cultura quale strumento di aggregazione della Comunità, avvicinando la popolazione con iniziative che creino interesse e passione per le arti e le attività culturali e al contempo valorizzando i beni di interesse artistico e storico del territorio con un nuovo approccio e tecnologie innovative.

L’esito di questa raccolta fondi conferma l’attivazione della Comunità e l’interesse dei cittadini alle singole iniziative proposte dalle realtà non profit lodigiane attive sul territorio, in un’ottica di valorizzazione della prossimità. In alcuni casi i progetti hanno raccolto un importo addirittura maggiore rispetto all’obiettivo e anche queste ulteriori risorse sono preziose: verranno infatti assegnate all’ente beneficiario, o al partenariato di enti che si occupano del progetto, diminuendo la somme a carico dello stesso.

Dovranno inoltre essere rendicontate alla Fondazione per garantire trasparenza nei confronti di ogni donatore che ha collaborato alla loro buona riuscita.